Io e la mia 500

...e il mondo di Pas

Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Premendo il tasto "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' clicca su "Approfondisci"

    Approfondisci

    Tu hai rifiutato l'utilizzo dei Cookie. Puoi ripensarci.

1^ tappa 15 marzo 2011 Roma - GE Quarto dei Mille

 

E’ presto quando Pas inizia a sistemare i bagagli, Anna è già arrivata e siamo tutti entusiasti all’idea di recarci al Quirinale per farci consegnare la bandiera richiesta al Presidente Napolitano; ci inseriamo nella bolgia quotidiana della Nomentana, la lunga fila indiana ci guiderà direttamente al “Colle”, tra una telefonata e l’altra riusciamo (forse….) ad ottenere il permesso per violare la famigerata ZTL romana…

 

All’arrivo ci attende il Corazziere di guardia, Pas emozionato entra nel Palazzo, io ed Anna attendiamo fuori, ci consentono il parcheggio proprio lì, ed iniziano i complimenti di ammirazione dei passanti e degli addetti alla sicurezza… anche oggi ci divertiremo a spiegare cosa stiamo facendo, e già i primi commenti di approvazione ci incoraggiano all’impresa!

 

Pas torna, issiamo la bandiera sul nostro pennone personalizzato e via … verso l’Altare della Patria, poi sarà San Pietro a darci il consenso al viaggio!

 

 

Anna torna … al lavoro … ci raggiungerà a Torino, io e Pas andremo soli soletti in questa prima fase, ma, siamo sicuri, non ci sentiremo abbandonati, lungo il percorso!  Uno splendido sole ci accompagna, lungo l’Aurelia al nostro fianco il Mar Tirreno scintilla, fino a Grosseto sarà così, poi pian piano il tempo peggiora, ed ecco la prevista pioggia … ma io mi comporto bene, come al solito le mie gomme si adattano immediatamente alla situazione e Pas si sente tranquillo! Tir, furgoni, automobili veloci, tutti mi salutano, manteniamo la tabella di marcia prevista; breve sosta tardo-pomeridiana all’Autogrill Magra Est della Livorno-Genova, il tempo di un buon thè caldo e… dirigiamo su Genova!

 

 

Alle 19,21 siamo a casa di Rita e Giorgio, sotto la pioggia battente ed insistente ci scambiamo i saluti, appena un anno fa siamo stati qui, ed eccoci di nuovo! Resto qui, zuppa d’acqua, ma stanotte dovrò sopportare anche questa prova, duro il destino di una piccola 500 nera…. Pas va al riparo, ma non ce l’ho con lui, non riesco ad arrabbiarmi, il mio pilota merita il giusto riposo … anche se sono convinta che passerà tutta la serata a raccontare di come mi sono comportata bene e di quante soddisfazioni gli sto riservando …

 

E’ proprio così, chiacchiera su chiacchiera fanno le ore piccole, e domani toccherà a me essere più efficiente che mai… buona notte a tutti, vado a dormire, in fondo questo ticchettio sulla mia cappottina concilia il sonno … aaaggghhhh…..

 

< indietro >

 

< home >

 

 

Aggiungi commento

Lingua

Italian English French German Spanish

Chi è online

Abbiamo 24 visitatori e nessun utente online

Contatore visite

3735863
Oggi
Ieri
Totale
164
306
3735863

Immagine casuale

500 piazza mincio 1 roma.jpg

Copyright © 2018 www.ioelamia500.it.

All Rights Reserved.

Accedi

Privacy Policy Cookie Policy