Io e la mia 500

...e il mondo di Pas

Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Premendo il tasto "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' clicca su "Approfondisci"

    Approfondisci

    Tu hai rifiutato l'utilizzo dei Cookie. Puoi ripensarci.

8^ tappa 06/03/2010 Catanzaro - Crotone - Trebisacce

 

Percorso : Catanzaro, Crotone, Rossano, Trebisacce             2° pilota Cesare 2° pilota Sergio

 

Visita ai centri storici

 

Raduno a Crotone - monumento ai Fratelli Bandiera - per l'occasione sulla 500 sventolerà il Tricolore ricevuto in regalo dal Presidente della Repubblica : è un modo semplice per ricordare e far ricordare ai nostri “piccoli” l’amore per la Patria ed il sacrificio di chi crede in essa

 

ore 9.30: doveva essere una mattinata tranquilla ... da trascorrere pian pianino sulla S.S. 106... Partiamo da Catanzaro, senza fretta ... Cesare ci dice di fare con calma... lui sa cosa ci aspetta...

 

ore 11.00: ci avviciniamo a Botricello e ... otto, dico otto! motociclisti del club “ Rombo di Makalla” con tanto di bandierine italiane ci accostano e ... si posizionano in formazione davanti e dietro di me e.... mi scortano in corteo!!!! Ragazzi ... che onore ... ma allora sono proprio una diva ... comincio a crederci!!!

Sto provando una felicità immensa, ripenso a quando, da giovane, percorrevo queste strade in compagnia di Adriana, lei insegnava in questi paesini, io attendevo la fine delle lezioni e poi l'accompagnavo a casa... Non mi sono mai fermata, il mio compitino l'ho sempre svolto bene, Pas mi aiutava a farmi trovare pronta ogni mattina!
... E intanto i miei otto angeli continuano a scortarmi e a coccolarmi ...

 

ore 11.45: transitiamo accanto all'aeroporto di Crotone, c'è un forte vento di tramontana che quasi mi solleva! Rallentiamo ... brrr brrr che freddo...

 

ore 11.50: Cesare ci invita ad andare verso lo stadio, il vagabondo ha già concertato tutto con .... tanta gente che ci aspetta, ci fanno festa, e poi ... quante sorelline che mi attendono!!! Torno bambina, mi metto a scorazzare nel piazzale, issiamo ancora una volta la bandiera sulla mia antenna, che spettacolo!!!! Un'accoglienza così proprio non me l'aspettavo!

 

ore 13.00: tra tutta questa gioia ci rechiamo al Monumento ai Fratelli Bandiera, ancora una volta abbiamo modo di dedicare questo viaggio ad uno spicchio di Italia che ha sacrificato se stessa per un ideale vero...  la nostra bandiera accanto a questo monumento ... il Presidente della Repubblica, che ce l'ha donata, sarà contento!

 

ore 13.30: il comitato festeggiamenti di Crotone ha veramente esagerato! Rina, Agnese, tutti i parenti e gli amici ci aspettano, dolci e cibo a volontà, una grande torta che... mi somiglia ... viene ammirata e .. gustata come merita!

 

ore 13.45: Cesare ci saluta, d'ora in poi ci accompagnerà Sergio, raccomandazioni e saluti di rito, ed anche un pò di commozione ... via verso Rossano..

 

ore 13.55: Sergio è al volante, due fratelli con .. bandiera, gusto ed entusiasmo percorrono la S.S. 106 ... l'arrivo è ancora distante!

 

ore 15.00: ho bisogno di un pieno di energia anch'io .... facciamo una piccola deviazione e troviamo un bell'impianto con GPL ad attendermi... Ci avviciniamo a Rossano, il regno della liquirizia ... transitiamo davanti allo stabilimento Amarelli, un dolce pensiero..., poi ecco la centrale termoelettrica dell'Enel, Pas con orgoglio ne illustra le caratteristiche tecniche.

 

ore 16.00: siamo a Rossano, ancora una volta una ripida salita mette a dura prova le mie qualità, ma ormai... non mi spavento più! Nei vicoli più stretti mi diverto da morire, scodinzolo e mi pavoneggio tra tanto calore e gentilezza! Ci rechiamo al Duomo, dove è custodito il famoso "Codice Purpureo", per arrivare lì, autorizzati dai cittadini simpaticamente consenzienti .... un contromano un pò azzardato!!

 

ore 16.57: ripartenza da Rossano, Trebisacce ci attende, Pas cede volentieri il volante a Sergio, è stata una giornata piena di emozioni e la stanchezza si comincia a far sentire...

 

ore 17.30: eccoci a Trebisacce, mèta del giorno, subito alla ricerca di un albergo, siamo proprio stanchi! Al  Miramare Palace Hotel staremo proprio bene, cullati da questo splendido mare, si può volere di più?

 

 

A domani

 

 

indietro >

 

 

< home >

 

 

Commenti  

 
0 #3 centaurofolle 2010-03-09 23:53
Caro Pas. la passione per i motori che ci accomuna (2 o 4 ruote fà lo stesso) è qualcosa di veramente eccezzionale che non tutti possono capire...
Sei un grande, continua così, il Rombo è con te!!!
Citazione
 
 
0 #2 Italo 2010-03-05 09:32
Per la storia del monumento ai Fratelli Bandiera (inaugurato ufficialmente nel 1966) vi rimando al sito
http://www.comune.crotone.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1733
Citazione
 
 
0 #1 Italo 2010-03-05 09:11
Il monumento ai fratelli Bandiera è stato realizzato nel 1962-63 da un'impresa crotonese della quale ero dipendente. Come tecnico mi sono interessato, nella parte finale, dei lavori.In verità, dal punto di vista architettonico l'opera non mi ha entusiamato...! Vale comunque il ricordo dei coraggiosi fratelli Attilio ed Emilio Bandiera. Per gli approfondimenti storici vi rimando a:
http://it.wikipedia.org/wiki/Fratelli_Bandiera
Citazione
 

Aggiungi commento

Lingua

Italian English French German Spanish

Chi è online

Abbiamo 32 visitatori e nessun utente online

Contatore visite

3848118
Oggi
Ieri
Totale
68
559
3848118

Immagine casuale

certificato di nascita.jpg

Copyright © 2018 www.ioelamia500.it.

All Rights Reserved.

Accedi

Privacy Policy Cookie Policy