Io e la mia 500

...e il mondo di Pas

Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Premendo il tasto "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' clicca su "Approfondisci"

    Approfondisci

    Tu hai rifiutato l'utilizzo dei Cookie. Puoi ripensarci.

...dal mio Diario Rosso

 

2011 novembre  -   Incontro a Roma

 

<<Ciao come stai?
Tu sei una nuova nipotina che abiti a Roma... Io questa mattina ho accompagnato il mio amico Pas in palestra... anche lui ha bisogno di qualche piccola manutenzione prima di affrontare nuove avventure! Sei molto elegante con questo abito nero! sei molto bella>>

 

<<Anche tu sei molto bella... hai il fascino delle 40enni>>

 

<<Si,è vero! pensa che tempo fa quando sono ritornata da “Il Giro dell’Italia in 500” ho scritto una lettera al Presidente Montezemolo per comunicargli gli apprezzamenti che avevo ricevuti durante il percorso da piccoli e grandi ammiratori e  mi sono permessa di chiedergli di farmi rivivere riprendendo la produzione in una linea “retrò”, ma è  passato molto tempo .... forse il nuovo Presidente, chissà! >>

 

<< Non preoccuparti, noi Nuove 500 siamo orgogliose di avere delle nonne “belle e pimpanti” come te, ciao e... fai tanti chilometri ancora! >>

 

<Ciao, bella!>>

 

 

 

 

 

 

23 giugno 2011     .... arriva Nonno Pas

                                                        a tutti i piccoli da Nonno Pas

 

 

 

Nemi 2010 giugno 13 - Colloquio tra nonna e nipote

 

Pas mi ha fatto conoscere una nipotina, una nipotina di ultima generazione, nera come me, eccoci “nonna e nipote”, siamo veramente belle: grazie Dante, grazie Roberto!

 

Mamma FIAT ha creduto e crede nella nostra capacità seduttrice in fase di rilancio della nostra economia: andremo in giro per il mondo, “ nonna e nipote”, per sedurre i mercati mondiali dell’auto… negli USA, in Giappone, in India, in Cina…. Non sono sogni, voi non sapete… quando Pas si mette in testa qualcosa…da buon calabrese, sicuramente riuscirà; ora lasciateci un po’ sole, noi due dobbiamo raccontarci i fatti della nostra famiglia prima di lasciarci…..(bla…bla…bla)

 

"forza piccola, la strada è tutta tua.... vai!
conquista il mondo, coraggio!"

 

 

 

{limage}100_6522r.jpg{/limage} {limage}100_6528r.jpg{/limage}{limage}100_6525r.jpg{/limage}

 

 

10 gennaio 2011       Grazie Moena!

 

Questa sera una passeggiata per le strade di Moena, chi non conosce quella bella cittadina di montagna della Val di Fassa? Strade illuminate a festa, negozi, una cittadina vivace, piena di turisti... ci avviamo verso la piazza centrale e .... che sorpresa!!! Una scultura di ghiaccio ... ma che scultura... una 500!!!! Eccola, nella sua imponenza, tutta bianca, con la sua targa TN 11 MOENA!!! Che meraviglia!!

 

La fantasia dello scultore Scalet ( www.ilportaledegliartisti.it/categorie/scultori/sandro_scalet.htm ), che su richiesta dell'Amministrazione Comunale di Moena ha realizzato l'opera, ci ha colpito! Un coro da parte di tutti i ... 500sti:

GRAZIE, MOENA!!!

 

 

1 novembre 2010      Roma Terminillo Roma

 

Pas è stato di parola; ha incominciato a prepararmi per le prossime avventure. Stamani si è svegliato presto, è venuto giù in garage e mi ha accarezzato: su, piccola, oggi facciamo vedere alle altre le tue capacità di veterana, le montagne sono ricordi di quando eri più giovane, andavamo spesso in Sila o ci accompagnavi nei paesini di montagna della Calabria;  curve e contro-curve, salite e strade strette e spesso anche viottoli di campagna, con la pioggia e con la neve … non ti sei mai fermata….oggi Rieti e il Terminillo! Coraggio…si va….

 

Verso le 10 siamo pronti; ultimo caffè per Pas ( io già ho fatto il pieno di GPL e Benzina) e via per imboccare la SS4 Salaria per Rieti. Ci siamo… l’aria è un po’ umida, pioverà? Temperatura sui 18°-20°. La strada mi piace, è scorrevole e ben tenuta, un po’ di traffico per la festività: rispettando i limiti, la mia velocità è su 70-90 km/h ; qualche salita... me la cavo con una buona terza: Pas mi tiene allegra…

 

Arriviamo a Rieti , qui iniziano i dolori: Pas mi vuole portare su a 1600 mt, vuole verificare il mio cuore, mi vuole mettere a dura prova… è fiducioso delle mie capacità! Andiamo su: le curve si susseguono, la strada diventa sempre più ripida… il mio motore tiene… Pas è molto attento… con il suo orecchio allenato sente continuamente i battiti… e vai, vedrai che ce la fai !!! Pas controlla sul suo orologio l’altitudine : siamo già sui 1400 mt. Un panorama autunnale bellissimo….

 

Si vede da lontano il campanile della chiesetta e le prime case,  stiamo per arrivare. Dopo qualche curva, l’ultimo sforzo: la targa “Terminillo frazione di Rieti”! Ci siamo, siamo arrivati! BRRRR qui è freddo. Pas è contento…

 

Sono le 12,48, qualche foto e Pas si dirige verso il Ristorante Roma… buon appetito!

 

             

 

Verso le 13,30 si rientra a Roma. Il tempo è brutto,incomincia a piovere. Giù per la discesa Pas vuole provare l’efficienza dei freni e delle gomme … tutto OK. A Pian de Rosce Pas si ferma per un buon caffè. Giù ancora per la discesa… si arriva a Rieti, svincolo per Roma sulla SS4. Piove a dirotto. Fari accesi, tergicristalli in funzione, navigatore … per la pioggia la strada non si vede, Pas mi guida con attenzione e prudenza, mi sento sicura e stabile sulle mie quattro scarpe speciali ( gomme con mescola termica e battistrada tassellato da neve) …. Chi mi tocca! Il vento prende il posto della pioggia in prossimità di Monterotondo. Ma ormai siamo a Roma…

 

Ecco casa , io vado giù a riposarmi. Però prima Pas mi asciuga,  lucida i miei “baffi cromati” e poi mi saluta… buona notte, a domani!

____________________

 

 

2010  Parla la " Piccola"

 

Durante " il Giro dell'Italia ", transitando per Bologna, ho ricevuto in regalo un diario di colore rosso.

 

Pas ha incominciato a segnare tutti gli appunti della mia attività, le manutenzioni per tenermi in forma,  etc.etc.


In questo mese di ottobre Pas mi sta sottoponendo ad una programmata manutenzione e revisione, prima di iniziare le nuove avventure.

 

I miei assistenti tecnici sono pronti ad ogni sollecitazione da parte di Pas.

Tra un check e l'altro  incontro tanti amici che lasciano sul mio diario i loro ricordi; ricevo da loro carezze e simpatie...

 

Ho pensato, pertanto, di pubblicare le mie emozioni da condividere con le mie sorelline!

 

 

 

< indietro >

< home >

 

 

 

 

Commenti  

 
0 #1 Francesca 2010-10-23 14:40
E' STATA UNA " BOTTA DI NOSTALGIA " VEDERE LA SUA 500. UNA VERA EMOZIONE. LA SEGUIRO' SU INTERNET!! BRAVO, E' COSI' CHE SI VIVE!!! BUON TUTTO!!! f.to Francesca
(dal diario rosso della "piccola" del 23 ottobre 2010)
Citazione
 

Aggiungi commento

Lingua

Italian English French German Spanish

Chi è online

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

Contatore visite

3735819
Oggi
Ieri
Totale
120
306
3735819

Immagine casuale

500 via veneto roma.jpg

Copyright © 2018 www.ioelamia500.it.

All Rights Reserved.

Accedi

Privacy Policy Cookie Policy