Io e la mia 500

...e il mondo di Pas

Scheda e Caratterische tecniche

 

Dati tecnici dell’auto

altezza 1335 mm
larghezza 1320 mm
lunghezza 3025 mm
peso complessivo con bagagli ed attrezzi kg 650
due passeggeri 150 kg
motore cilindrata 499,5 (originale)
carburatore Weber  26 IMB 10

 

Consumi:

Litri olio motore 0.5
Alimentazione a benzina: litri  12 ca percorsi 150 km
Alimentazione a GPL : litri  451.58   percorsi 5.424 km n. 29  pieni (serbatoio 30 litri nominali) consumo medio 12,01 km/lt ( min 10.67 km/lt  percorsi 111 km , max 14.50 km/lt  percorsi 163 km)

 

Strade percorse:

Km totali 5.574
-         autostrade km 200 ca (13 accessi , percorso più lungo km 80 Rovereto sud –Bolzano)
-         altre strade 5.374 km

 

Interventi di manutenzione ( durante il giro):

-         sostituzione pompetta C
-         sostituzione filtro benzina
-         sostituzione interruttore fari
-         fissaggio bullone carburatore
-         pulizia ugelli carburatore
-         riparazione molla ritorno acceleratore

 

Clima dal 26 febbraio al 26 marzo 2010:

-         nebbia : tre giorni
-         vento di tramontana : due giorni
-         vento : due giorni
-         pioggia : giorno
-         coperto : due giorni
-         neve a bordo strada : due giorni
-         sereno o variabile : gli altri giorni

 

Accessori e strumenti:

-         estintore capacità lt 3
-         termometro temperatura esterna
-         termometro temperatura abitacolo
-         termometro temperatura vano motore
-         radio a bassa frequenza (cb)
-         navigatore satellitare
-         personal computer con chiavetta per collegamento internet
-         piccolo pannello fotovoltaico

 

Ricambi (scorta):

-         regolatore
-         bobina
-         puntine platinate
-         pompetta c
-         carburatore
-         candele

 

Pneumatici
Sono stati percorsi 5.574 km dall’inizio alla fine del giro con n. 4  pneumatici invernali

( stampo neve + mescola termica: su nostra idea) realizzati da Luca di Pietramurata  (TN)

 

Sicurezza
Estintore montato tra i due sedili alle spalle in posizione facilmente utilizzabile

Cinture di sicurezza per guidatore e passeggero

 

Manutenzione Impianto di alimentazione GPL
La manutenzione dell'impianto è affidato a Stefano e Peter di Roma

 

Manutenzione preventiva parti meccaniche
Gli interventi di manutenzione e di preparazione della vettura prima della partenza

sono stati effettuati da Achille e Miro di Roma

 

Manutenzione preventiva impianto elettrico
L' intervento di manutenzione preventiva dell’impianto elettrico completo è stato effettuato

da Santino di Corvaro Rieti

 

Installazione dell’impianto GPL

Per non inquinare è stato installato un impianto a GPL con serbatoio di lt 30
L’impianto installato, per niente invasivo nell’adattamento alla piccola Fiat 500L, risulta essere particolarmente efficiente sia nel traffico cittadino che lungo le arterie stradali.
La centralina installata permette facilmente il passaggio da benzina a gpl e viceversa; i due serbatoi di carburante per circa 50 lt complessivi garantiscono un' autonomia per circa 600 km
L'istallazione è stata curata da “SpeedGasImpianti” di Roma www.speedgasimpianti.it PuntoGas , alla quale è affidata anche la manutenzione

 

 

 

Installazione di un impianto a pannelli fotovoltaici

L’auto è stata dotata di quattro piccoli pannelli fotovoltaici, una batteria tampone da 7 ampere, un  circuito elettrico  per l’alimentazione, al bisogno, di alcuni strumenti :
- un personal computer
- una radio modulazione di frequenza
- una radio a bassa frequenza (CB)
- un navigatore satellitare
- una web camera per le riprese

L’impianto fotovoltaico alimenta (a carattere dimostrativo) anche un micro circuito autonomo  per sei gruppi di led , quattro anteriori e due posteriori ad integrazione dell’impianto di illuminazione diurna.

I pannelli fotovoltaici possono essere utilizzati anche  per tenere sotto carica la batteria di 32 ampere in dotazione dell'auto

 

 

Ventilazione vano motore

E' stato installato, con un lamierino leggero, un "gonnellino" che favorisce l'uscita dell'aria calda del raffreddamento motore al di sotto dello spinterogeno.
L’accorgimento realizzato tende a mantenere la temperatura del vano motore nella norma anche in caso di condizioni critiche.
E' stato realizzato, altresì, un "dissipatore di calore", sempre nel vano motore, onde evitare l'accartorciamento della targa di plastica
Quindi cofano chiuso e la piccola ha riconquistato la sua linea


 

Accessori e strumenti:


-         termometro temperatura esterna
-         termometro temperatura abitacolo
-         termometro temperatura vano motore
-         estintore capacità lt 3


  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

< scheda e caratteristiche tecniche > < manutenzioni > < collaudi >

< indietro >

< home >

 

 

 

 

Aggiungi commento

Lingua

Italian English French German Spanish

Chi è online

Abbiamo 40 visitatori e nessun utente online

Contatore visite

3702272
Oggi
Ieri
Totale
422
1271
3702272

Immagine casuale

100_5700r.jpg

Copyright © 2018 www.ioelamia500.it.

All Rights Reserved.

Accedi

Privacy Policy Cookie Policy