Io e la mia 500

...e il mondo di Pas

Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Premendo il tasto "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' clicca su "Approfondisci"

    Approfondisci

    Tu hai rifiutato l'utilizzo dei Cookie. Puoi ripensarci.

la nascita del logo "io e la mia 500"

( ... la piccola racconta )

Pas era ormai pronto a dare inizio al suo progetto: fare il giro d’Italia con me.

Ci aveva pensato così a lungo…Tutto era ormai pronto: aveva controllato la mia meccanica, la mia carrozzeria, gli impianti, ed, infine, anche l’organizzazione del viaggio e la logistica. Bisognava, però, decidere un’ultima cosa: il modo migliore per tenere informati gli amici durante il viaggio.

 

E da lì nasceva in Pas l’idea di realizzare un sito dove avrebbe raccontato tutte le storie e le avventure di questo lungo giro.

 

Nino, un caro amico mio e di Pas, ci avrebbe dato una mano a realizzarlo. L’impresa non sarebbe stata delle più semplici, soprattutto sarebbe diventato impegnativo aggiornare continuamente il sito, dare trasparenza ad ogni avventura, descrivere emozioni, paesaggi, incontri, esperienze. Ci voleva, inoltre, qualcuno che pensasse ad un logo che caratterizzasse il sito.

 

Così Pas incaricò Marcello (architetto in Bari) a realizzarlo.


bozza originale                              pennarello                               pastello


acquarello

 

Cosa mi ha ispirato per realizzare questo logo?
Sicuramente la personalità dei due protagonisti.
In primis la 500, che con la sua semplicità, è capace di portare lontano, in serenità.
I colori sono tenui, leggermente acquarellati: la linea è dolce, senza spigoli.
Tutto riprende la stessa serenità, saggezza e lungimiranza di Pas  nell'affrontare la vita.
Per me questa immagine li identifica, unendoli in un ideale abbraccio.
                                                     (Note del mio amico Marcello  sul disegno tartaruga/500)

 

 

 

 (arch.M. Retinò)

 

 

Ma la cosa non era finita qui. Tra i miei fans ci sono molti bambini ai quali Pas è molto affezionato. Quando giriamo per le strade, sono  i bambini che guardandomi chiedono ai grandi : << Guarda,  è bella, me la compri? >>.

 

Pas, quindi, ha sollecitato ancora una volta Marcello che ha realizzato questa caricatura dal nome 

                                                             “Arriva nonno Pas

 

 

 

Pochi tratti di penna che richiamano alla vista quella che è la realtà:
.... un sogno che si materializza.
Nonno Pas guarda sempre lontano!
Coraggio, il tuo viaggio continua...

Chissà, forse un giorno qualcuno, ispirandosi a questo sogno, realizzerà un giocattolo denominato “La 500 di nonno Pas”!

                                                                                                                    ” la piccola"

 

 

 

 

Aggiungi commento

Lingua

Italian English French German Spanish

Chi è online

Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online

Contatore visite

3794753
Oggi
Ieri
Totale
44
688
3794753

Immagine casuale

100_5700rr.jpg

Copyright © 2018 www.ioelamia500.it.

All Rights Reserved.

Accedi

Privacy Policy Cookie Policy