Io e la mia 500

...e il mondo di Pas

in estate a Catanzaro

 

Orzata o granita di latte di mandorla?

 

E’ sempre stata un problema, la definizione di questa prelibatezza tutta catanzarese!

 

Ore 9,21 del 30 agosto - Corso Mazzini Catanzaro  Caffè  Imperiale (storico bar)  la signora Rosina Gallo (titolare) conferma: solo mandorle (non pasta di mandorle) e zucchero

 

Dopo pochi minuti una gentilissima cameriera ci consegna il vassoio che Pas vuole trattenere sul tavolo perché deve fare le sue foto clic clic.

 

 

 

Come si consuma: con molta delicatezza si stacca un pezzetto di brioche ( il primo boccone è la cupoletta) si intinge nella granita ( non si usa il cucchiaino) e via…

 

 

Preparazione, secondo i ricordi di Pas:

le mandorle  sono spellate e  schiacciate nel mortaio di marmo con l’aggiunta di acqua e zucchero, poi la pasta è passata al setaccio ….  il tutto in ghiacciaia:.la granita deve essere molto morbida.

 

 

 

 

Aggiungi commento

Lingua

Italian English French German Spanish

Chi è online

Abbiamo 27 visitatori e nessun utente online

Contatore visite

3700747
Oggi
Ieri
Totale
168
3344
3700747

Immagine casuale

100_5700r.jpg

Copyright © 2018 www.ioelamia500.it.

All Rights Reserved.

Accedi

Privacy Policy Cookie Policy