Io e la mia 500

...e il mondo di Pas

Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Premendo il tasto "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' clicca su "Approfondisci"

    Approfondisci

    Tu hai rifiutato l'utilizzo dei Cookie. Puoi ripensarci.

20a^ tappa 20 marzo 2010 Torino

 

percorso Torino centro e dintorni                                      2° pilota Giuseppe

 

FOTO

 

Ore 8.50: Giuseppe va a prendere il 2° pilota Cristian all’aeroporto, intanto Pas mi da una bella pulitina

 

ore 10.45: partiamo da Piazza Rivoli destinazione Fiat Mirafiori, il tempo è grigio, una giornata uggiosa (come canta Lucio Battisti), per fortuna non piove.
Torino mi vuole bene, mi hanno detto che fino a pochi giorni fa ha nevicato!

 

Alla guida c’è il secondo pilota Giuseppe ( il più bello della famiglia ), il pilota però mi appare un po’ imbranato all’inizio, perché forse è abituato al servosterzo al servofreno ed io non ho nulla di tutto questo… Giuseppe ha detto a Pas che ha guidato la mia sorella appena nata, la nuova 500.

 

Percorriamo le vie che portano a Mirafiori e man mano che mi avvicino riconosco le case vicino alle fabbriche dove abitavano gli operai e gli impiegati Fiat. Un quartiere intero!!
Siamo arrivati! Vedo gli  ingressi alla fabbrica dove sono nata, mi emoziono …
Poso davanti ai mitici cancelli di Mirafiori, quanta storia, quante persone, quante macchine hanno passato questi cancelli.. sono davanti alla più grande fabbrica Italiana!

 

Giuseppe intanto ha capito come guidarmi, non gratta le marce e mi tratta bene … GRAZIE!!!
Giro intorno alla fabbrica, è enorme, quasi un piccolo paese…

 

Ore 11,30: arriviamo al Mirafiori Village dove ci sono tutte le fiat esposte e faccio le foto a fianco della Nuova 500 Sport, è bella, si, certo, ma io …. ho la bellezza dei 40 ….

 

Ore 11.45: andiamo verso il centro della città, mi stanno aspettando Rosanna, Paolo e Cristian in Piazza Statuto, mentre percorro le strade mi accorgo che i palazzi sono più antichi, che belli, si passa dal barocco piemontese al rinascimentale!
Percorriamo  via Cernaia, passiamo vicino alla stazione di porta Susa,  costeggiamo il palazzo ex centro direzionale Enel e Pas … si emoziona.
Ecco piazza Solferino, via Santa Teresa…sono in Piazza San Carlo…la seconda piazza più grande d’Italia….foto..le persone mi ammirano, i piloti si sparano la posa…proseguiamo per Piazza Castello, vedo Palazzo Madama, la sede del primo parlamento d’Italia ..sono in zona a traffico limitato, ma io vado a gpl e posso passare, anzi mi fermo in Piazza Castello vicino al Palazzo Reale, vedo da lontano la mole Antonelliana, ma lì .. proprio non posso andare, l’isola pedonale va rispettata!
Una musica peruviana attrae Pas, anch’io mi avvicino …. dolce…. armoniosa …

 

Ore 13.00: i piloti adesso hanno fame, io ho quasi il pieno, ma loro no…torniamo in Piazza Rivoli.

 

Ore  13.15: mi affianca una bellissima e smorfiosa Smart ...ma chi c’è alla guida? Si è proprio lui, un caro amico di Giuseppe, Mario, un Volontario Soccorritore della Croce Verde, mi vede, mi sorride, mi ferma…sono al suo fianco, la Smart è bella e anche simpatica, anzi, di più, è come il suo padrone, bella, ma con un cuore grande …
Ieri  ho conosciuto un SUV e mi sono innamorata, oggi ho incontrato un’amica …è proprio vero che bisogna viaggiare per far cambiare il mondo…

 

Questa notte dormirò in garage fra due bici e bottiglie di vino (dolcetto, barbera, malvasia) ...quasi  quasi…

 

indietro >

 

< home >

 

 

Commenti  

 
0 #1 Cesare 2010-03-21 20:42
Disinvolto,non banale,simpatic o:è il Pas
dell'intervista a Radio 24.Sei veramente
grande.Cesare(uno dei tuoi umili secondi).
Citazione
 

Aggiungi commento

Lingua

Italian English French German Spanish

Chi è online

Abbiamo 72 visitatori e nessun utente online

Contatore visite

3279536
Oggi
Ieri
Totale
9044
5377
3279536

Immagine casuale

500 via veneto roma 1.jpg